Si tratta di una ricerca con campione rappresentativo di 906 madri residenti nel Comune di Parma con figli dai 0 ai 14 anni. La ricerca ha voluto individuare le strategie educative delle famiglie parmiggiane e le risorse, sociali e non, utilizzate per educare i loro figli. In particolare si sono analizzate le strategie di conciliazione di queste donne, strette tra responsabilità di famiglia e di lavoro. Di particolare interesse l'utilizzo della scheda di bilancio-tempo che per ogni 15 minuti nell'arco di 24 ore, rileva cosa, dove e con chi le madri operano durante la giornata. La ricerca è stata commissionata dal Comune di Parma all'interno del progetto "parma Città amica della famiglia".

Con i tempi che corrono...Strategie educative e risorse sociali delle famiglie a Parma

PRANDINI, RICCARDO;
2008

Abstract

Si tratta di una ricerca con campione rappresentativo di 906 madri residenti nel Comune di Parma con figli dai 0 ai 14 anni. La ricerca ha voluto individuare le strategie educative delle famiglie parmiggiane e le risorse, sociali e non, utilizzate per educare i loro figli. In particolare si sono analizzate le strategie di conciliazione di queste donne, strette tra responsabilità di famiglia e di lavoro. Di particolare interesse l'utilizzo della scheda di bilancio-tempo che per ogni 15 minuti nell'arco di 24 ore, rileva cosa, dove e con chi le madri operano durante la giornata. La ricerca è stata commissionata dal Comune di Parma all'interno del progetto "parma Città amica della famiglia".
191
9788843046669
R. Prandini; L. Tronca
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/71108
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact