Il contributo di Zeri alla conoscenza della scuola di Lanfranco (Giacinto Brandi, Giovan Battista Beinaschi e Francois Perrier