Partendo da inedite fonti archivistiche, il volume attraversa la corrispondenza di Lucrezia Borgia, allargando l'intento critico alla comprensione dei linguaggi cifrati, dei cifrari e delle allusioni politico-militari. Il volume presenta il contributo di giovanissimi studiosi che fanno parte del Centro Studi A.R.C.E. e due importanti saggi introduttivi di Loredana Chines e di Elisabetta Selmi.

Cito cito volans. Lettere di guerra, cifrari e corrispondenze segrete di Lucretia Estensis de Borgia.

bruno capaci
2019

Abstract

Partendo da inedite fonti archivistiche, il volume attraversa la corrispondenza di Lucrezia Borgia, allargando l'intento critico alla comprensione dei linguaggi cifrati, dei cifrari e delle allusioni politico-militari. Il volume presenta il contributo di giovanissimi studiosi che fanno parte del Centro Studi A.R.C.E. e due importanti saggi introduttivi di Loredana Chines e di Elisabetta Selmi.
362
9788866803164
bruno capaci
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/709954
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact