Il sonoro tende a inserirsi negli spazi interstiziali della vita quotidiana in modo sempre più efficace: mediante apparati sofisticati, collocati in semplici contesti d'uso con caratteristiche sia sociali, sia di fruizione culturale. Il suono "etichetta'', personalizza e rinomina il mondo che ci circonda. Il ruolo sociale che negli ultimi decenni il suono ha rivestito in modo primario è collegato all'estetica della vita quotidiana. Nel Novecento si è assistito a un alternarsi continuo di modi di pensare e vivere la musica, ovvero di apprezzarla e valutarla, con un risultato estremamente variegato e complesso rispetto ai secoli precedenti. I mass media sono stati il fattore principale di moltiplicazione e proliferazione di queste svariate tipologie sonore. Ma per orientarsi in questo universo è necessario tracciare una mappa che renda conto delle diverse estetiche emerse, spesso derivanti da sensibilità opposte. Il Novecento non si è però caratterizzato solo per le trasformazioni legate alle innovazioni tecnologiche, ma anche per il superamento del tradizionale linguaggio musicale basato sulla tonalità.

Suono

Lucio Spaziante
2018

Abstract

Il sonoro tende a inserirsi negli spazi interstiziali della vita quotidiana in modo sempre più efficace: mediante apparati sofisticati, collocati in semplici contesti d'uso con caratteristiche sia sociali, sia di fruizione culturale. Il suono "etichetta'', personalizza e rinomina il mondo che ci circonda. Il ruolo sociale che negli ultimi decenni il suono ha rivestito in modo primario è collegato all'estetica della vita quotidiana. Nel Novecento si è assistito a un alternarsi continuo di modi di pensare e vivere la musica, ovvero di apprezzarla e valutarla, con un risultato estremamente variegato e complesso rispetto ai secoli precedenti. I mass media sono stati il fattore principale di moltiplicazione e proliferazione di queste svariate tipologie sonore. Ma per orientarsi in questo universo è necessario tracciare una mappa che renda conto delle diverse estetiche emerse, spesso derivanti da sensibilità opposte. Il Novecento non si è però caratterizzato solo per le trasformazioni legate alle innovazioni tecnologiche, ma anche per il superamento del tradizionale linguaggio musicale basato sulla tonalità.
Elementi per un'estetica del contemporaneo
123
129
Lucio Spaziante
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/709415
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact