Il contributo dell'autrice si riferisce a un'esperienza storica di lavoro teatrale in carcere, quella che la compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata e Claudio Morganti realizzò nel 1987 nel carcere di Lodi. Le prime forme di attuazione della Legge Gozzini consentivano allora i primi scambi fra società libera e popolazione carceraria e il teatro cominciava a essere ammesso fra le attività tese a favorire il reinserimento sociale del condannato. Importante sul piano artistico, oltre che per il fine "trattamentale", il lavoro di Santagata e Morganti diede luogo a uno spettacolo, "Andata e ritorno", e a un'opera video "Un giorno qualsiasi", per la Rai di Milano, che l'autrice analizza nel suo testo.

Alfonso Santagata. "L'uomo contro il destino"

VALENTI, CRISTINA
2008

Abstract

Il contributo dell'autrice si riferisce a un'esperienza storica di lavoro teatrale in carcere, quella che la compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata e Claudio Morganti realizzò nel 1987 nel carcere di Lodi. Le prime forme di attuazione della Legge Gozzini consentivano allora i primi scambi fra società libera e popolazione carceraria e il teatro cominciava a essere ammesso fra le attività tese a favorire il reinserimento sociale del condannato. Importante sul piano artistico, oltre che per il fine "trattamentale", il lavoro di Santagata e Morganti diede luogo a uno spettacolo, "Andata e ritorno", e a un'opera video "Un giorno qualsiasi", per la Rai di Milano, che l'autrice analizza nel suo testo.
A scene chiuse. Esperienze e immagini del teatro in carcere
281
291
C. Valenti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/70901
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact