Il rapporto tra Gadda e Bassani viene ricostruito grazie alle lettere che i due letterati si sono scambiati alla fine degli anni Quaranta, in relazione a una possibile collaborazione di Gadda con la rivista "Botteghe Oscure", diretta da Bassani. I pezzi che Gadda propone sono di grande interesse per capire qualche era il cantiere di lavoro dell'ingegnere, negli anni precedenti alla sua assunzione in RAI, quando le collaborazioni giornalistiche ed editoriali erano la sua unica fonte di sostentamento. Di grande interesse i titoli dei contributi proposti, da un racconto inedito di 45 pagine al finale del Pasticciaccio (che ha ancora il titolo "Il delitto di via Merulana"), a un saggio sul rapporto tra lo scrittore e la realtà, a un saggio "sugli “stati di consapevolezza e il cammino della vita collettiva e individuale", un testo forse legato al pamphlet antimussoliniano: Eros e Priapo, che Gadda aveva iniziato nel 1944.

Bassani e Gadda. Quattro varianti per “Botteghe oscure”, in Giulio Ferroni, Clizia Gurreri (a cura di), Cento anni di Giorgio Bassani, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2019, pp. 147-64.

paola italia
2019

Abstract

Il rapporto tra Gadda e Bassani viene ricostruito grazie alle lettere che i due letterati si sono scambiati alla fine degli anni Quaranta, in relazione a una possibile collaborazione di Gadda con la rivista "Botteghe Oscure", diretta da Bassani. I pezzi che Gadda propone sono di grande interesse per capire qualche era il cantiere di lavoro dell'ingegnere, negli anni precedenti alla sua assunzione in RAI, quando le collaborazioni giornalistiche ed editoriali erano la sua unica fonte di sostentamento. Di grande interesse i titoli dei contributi proposti, da un racconto inedito di 45 pagine al finale del Pasticciaccio (che ha ancora il titolo "Il delitto di via Merulana"), a un saggio sul rapporto tra lo scrittore e la realtà, a un saggio "sugli “stati di consapevolezza e il cammino della vita collettiva e individuale", un testo forse legato al pamphlet antimussoliniano: Eros e Priapo, che Gadda aveva iniziato nel 1944.
Cento anni di Giorgio Bassani
147
164
paola italia
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/708427
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact