In circa la metà delle località d'indagine, la domanda Q126 Come si chiama il dolore alle mani intirizzite? non è stata posta. A Perrero e a Pramollo, inoltre, l’informatore non ha saputo fornire un corrispettivo dialettale allo stimolo. Nelle località in cui è stata data risposta, il lessotipo di gran lunga maggioritario è corradicale dell’italiano bollita, e può comparire anche preceduto dal prefisso ri-, come accade a Sampeyre e a Canosio; a Chiomonte si è elicitato invece ënfredulù, a Monterosso Grana ëmbrulìo, a Traversella bullu (per alcuni dei tipi menzionati si può confrontare la carta V-II-135 (ho) le mani intirizzite). Alcuni informatori, piuttosto che il dolore, ne nominano la causa, o l’effetto provocato: per esempio, si sono raccolte le espressioni "il freddo mi fa intirizzire le mani" a Sestriere, "le mani facevano male per il freddo" a Novalesa, "le mani sono rigide" a Susa. Ad Aisone viene riferito che quando si ha la büiìo la mano diventa dura per il freddo e poi prende a formicolare; a Bibiana si dice che il dolore si accusa quando si passa da un luogo freddo a un luogo caldo.

V-II 136 dolore alle mani intirizzite

Emanuele Miola
2019

Abstract

In circa la metà delle località d'indagine, la domanda Q126 Come si chiama il dolore alle mani intirizzite? non è stata posta. A Perrero e a Pramollo, inoltre, l’informatore non ha saputo fornire un corrispettivo dialettale allo stimolo. Nelle località in cui è stata data risposta, il lessotipo di gran lunga maggioritario è corradicale dell’italiano bollita, e può comparire anche preceduto dal prefisso ri-, come accade a Sampeyre e a Canosio; a Chiomonte si è elicitato invece ënfredulù, a Monterosso Grana ëmbrulìo, a Traversella bullu (per alcuni dei tipi menzionati si può confrontare la carta V-II-135 (ho) le mani intirizzite). Alcuni informatori, piuttosto che il dolore, ne nominano la causa, o l’effetto provocato: per esempio, si sono raccolte le espressioni "il freddo mi fa intirizzire le mani" a Sestriere, "le mani facevano male per il freddo" a Novalesa, "le mani sono rigide" a Susa. Ad Aisone viene riferito che quando si ha la büiìo la mano diventa dura per il freddo e poi prende a formicolare; a Bibiana si dice che il dolore si accusa quando si passa da un luogo freddo a un luogo caldo.
Atlante Linguistico ed Etnografico del Piemonte Occidentale - ALEPO V. Lo spazio e il tempo
1237
1239
Emanuele Miola
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/707895
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact