Il presente contributo prende in esame l'influenza della prospettiva di Ovide Decroly nella pedagogia e nella scuola italiana, compiendo un'analisi delle principali riviste pedagogiche del tempo, nonché delle operaie che sono state dedicate allo psicologo belga nel corso degli anni Cinquanta/Sessanta.

La ricezione di O. Decroly nella pedagogia italiana del secondo dopoguerra / Tiziana Pironi. - STAMPA. - (2019), pp. 107-119.

La ricezione di O. Decroly nella pedagogia italiana del secondo dopoguerra

Tiziana Pironi
2019

Abstract

Il presente contributo prende in esame l'influenza della prospettiva di Ovide Decroly nella pedagogia e nella scuola italiana, compiendo un'analisi delle principali riviste pedagogiche del tempo, nonché delle operaie che sono state dedicate allo psicologo belga nel corso degli anni Cinquanta/Sessanta.
2019
Influencias belgas en la educacion espanola e iberoamericana
107
119
La ricezione di O. Decroly nella pedagogia italiana del secondo dopoguerra / Tiziana Pironi. - STAMPA. - (2019), pp. 107-119.
Tiziana Pironi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/705606
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact