Giovanni Santamaura, copista al servizio del cardinale Guglielmo Sirleto