Patrimonio culturale condiviso: viaggiatori prima e dopo il Grand Tour