Commento all’art. 6 del Testo Unico Bancario - Rapporti con il diritto dell'Unione europea e integrazione nel SEVIF e nel MVU