Il progetto consiste nella creazione di un data-base internazionale e multilingue on-line. Il suo uso è rivolto ad archeologi, studiosi di oreficeria e di oggetti di ornamento tardo antichi e medievali. Si tratta di uno strumento libero e accessibile a chiunque sia interessato, previa autenticazione gratuita. Gli utenti, oltre che autorizzati alla consultazione, sono invitati anche a svolgere un ruolo attivo nel progetto, implementando il data base generale con nuovi rinvenimenti, dati o materiale grafico. Le finalità dell’iniziativa sono in sostanza quelle di fornire una risorsa di facile accesso incentrata sull’oreficeria e sugli oggetti di ornamento, con particolare riferimento al contesto di provenienza, uno strumento globale di informazione e un sistema integrato destinato alla divulgazione, alla didattica e alla discussione scientifica, continuamente aggiornato, che favorisca un reale progresso in questo campo di studi. Il data base si struttura in tre grandi sezioni: una schedatura di oggetti in riferimento al contesto di provenienza; una raccolta di record bibliografici che permetta anche ricerche incrociate; una raccolta di fonti letterarie in ordine alfabetico, per facilitare il dialogo tra materiali archeologici e testi. Il sito, cui collaborano colleghi italiani e stranieri, ospiterà in futuro anche contributi scientifici riguardanti temi specifici, secondo modalità editoriali ancora in corso di definizione.

I. Baldini Lippolis (2009). JiC- Jewellery in Context (http://www.jic-online.net).

JiC- Jewellery in Context (http://www.jic-online.net)

BALDINI, ISABELLA
2009

Abstract

Il progetto consiste nella creazione di un data-base internazionale e multilingue on-line. Il suo uso è rivolto ad archeologi, studiosi di oreficeria e di oggetti di ornamento tardo antichi e medievali. Si tratta di uno strumento libero e accessibile a chiunque sia interessato, previa autenticazione gratuita. Gli utenti, oltre che autorizzati alla consultazione, sono invitati anche a svolgere un ruolo attivo nel progetto, implementando il data base generale con nuovi rinvenimenti, dati o materiale grafico. Le finalità dell’iniziativa sono in sostanza quelle di fornire una risorsa di facile accesso incentrata sull’oreficeria e sugli oggetti di ornamento, con particolare riferimento al contesto di provenienza, uno strumento globale di informazione e un sistema integrato destinato alla divulgazione, alla didattica e alla discussione scientifica, continuamente aggiornato, che favorisca un reale progresso in questo campo di studi. Il data base si struttura in tre grandi sezioni: una schedatura di oggetti in riferimento al contesto di provenienza; una raccolta di record bibliografici che permetta anche ricerche incrociate; una raccolta di fonti letterarie in ordine alfabetico, per facilitare il dialogo tra materiali archeologici e testi. Il sito, cui collaborano colleghi italiani e stranieri, ospiterà in futuro anche contributi scientifici riguardanti temi specifici, secondo modalità editoriali ancora in corso di definizione.
2009
I. Baldini Lippolis (2009). JiC- Jewellery in Context (http://www.jic-online.net).
I. Baldini Lippolis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/70043
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact