L'astensionismo elettorale: quel che resta dalla protesta?