La memoria della resistenza promossa dal PCI attraverso la decodificazione cinematografica