Analisi di un sigillo greco proveniente dalla Sardegna, che prova l'esistenza sull'isola - o nella vicina Africa - di possessi fondiari appartenenti alla "domus" di Marina, una particolare istituzione della resa privata.

A new evidence of the oikos ton Marines. The seal of Theophylactos (kourator)

COSENTINO, SALVATORE
2008

Abstract

Analisi di un sigillo greco proveniente dalla Sardegna, che prova l'esistenza sull'isola - o nella vicina Africa - di possessi fondiari appartenenti alla "domus" di Marina, una particolare istituzione della resa privata.
Hypermachos. Festschrift fuer Werner Seibt zum 65. Geburtstag
23
28
S. Cosentino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/69266
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact