Cittadinanza femminile, principio di eguaglianza e diritti riproduttivi