Il saggio è una storia sistematica delle poetiche intorno al romanzo elaborate nel periodo che va dal primo ottocento a oggi. Le pronunzie sul romanzo descritte, esaminate e discusse criticamente sono quelle di Foscolo, Borsieri, Pellico, Uzielli, Manzoni, Zajotti, Tommaseo, Battaglia, Correnti, Tenca, Nievo, Rovani, Verga, Capuana, De Roberto, degli Scapigliati, d'Annunzio, Tozzi, Svevo, Pirandello, Morasso, Marinetti, Bacchelli, Borgese, Vittorini, Pavese, Gadda, Calvino, Pasolini, Eco, Wu Ming.

Le poetiche del romanzo italiano

andrea battistini
2018

Abstract

Il saggio è una storia sistematica delle poetiche intorno al romanzo elaborate nel periodo che va dal primo ottocento a oggi. Le pronunzie sul romanzo descritte, esaminate e discusse criticamente sono quelle di Foscolo, Borsieri, Pellico, Uzielli, Manzoni, Zajotti, Tommaseo, Battaglia, Correnti, Tenca, Nievo, Rovani, Verga, Capuana, De Roberto, degli Scapigliati, d'Annunzio, Tozzi, Svevo, Pirandello, Morasso, Marinetti, Bacchelli, Borgese, Vittorini, Pavese, Gadda, Calvino, Pasolini, Eco, Wu Ming.
2018
Il romanzo in Italia, I: Forme, poetiche, questioni
127
152
andrea battistini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/691876
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact