ANALISI DI PROTEINE SALIVARI IN PAZIENTI AFFETTI DA SINDROME DI SJOGREN’S: POSSIBILE UTILE ALTERNATIVA NELLA VALUTAZIONE FUNZIONALE DI GHIANDOLE SALIVARI ?