Nell'elaborato l'Autore cerca di valutare criticamente l'incidenza della legalità (o dell'illegalità) sulla percezione della legittimità (o dell'illegittimità) del ricorso all'uso della forza, ma anche l'impatto che la seconda può avere sulla prima, in relazione al sistema di sicurezza collettiva e al suo grado di efficacia giuridica e metagiuridica.

La sécurité collective entre légalité et légitimité

TANZI, ATTILA MASSIMILIANO
2008

Abstract

Nell'elaborato l'Autore cerca di valutare criticamente l'incidenza della legalità (o dell'illegalità) sulla percezione della legittimità (o dell'illegittimità) del ricorso all'uso della forza, ma anche l'impatto che la seconda può avere sulla prima, in relazione al sistema di sicurezza collettiva e al suo grado di efficacia giuridica e metagiuridica.
La sécurité collective entre légalité et défis à la légalité
3
14
A. Tanzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/68898
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact