Ottimizzazione della resincronizzazione cardiaca mediante programmazione del ritardo interventricolare: esiste una concordanza tra valutazione ecaocardiografica e valutazione elettrocardiografica