L'ultima monografia di Laura Faranda si propone al lettore nella consueta veste narrativa accattivante, evocativa, non sempre di facile lettura e tuttavia sempre suggestiva. Sulla scia di precedenti lavori come Le lacrime degli eroi (Pianto e identità nella Grecia antica, Jaka Book, Vibo Valentia 1992) e Dimore del corpo (Profili dell'identità femminile nella Grecia classica, Meltemi, Roma 1996), l'autrice affronta nuovamente il discorso sull'antica Grecia - terreno privilegiato di cultura intesa come paideia - per un ritorno alle origini o all'origine, sulle tracce di un'identità che trova nel Mediterraneo antico la propria culla, i propri tòpoi (reali e metaforici, geografici e letterari) di "incubazione antropologica".

VISCARDI G.P. (2012). Viaggi di ritorno. Itinerari antropologici nella Grecia antica, di Laura Faranda, Roma: Armando Editore, 2009. ITA : GRIMM.

Viaggi di ritorno. Itinerari antropologici nella Grecia antica, di Laura Faranda, Roma: Armando Editore, 2009

VISCARDI G. P.
2012

Abstract

L'ultima monografia di Laura Faranda si propone al lettore nella consueta veste narrativa accattivante, evocativa, non sempre di facile lettura e tuttavia sempre suggestiva. Sulla scia di precedenti lavori come Le lacrime degli eroi (Pianto e identità nella Grecia antica, Jaka Book, Vibo Valentia 1992) e Dimore del corpo (Profili dell'identità femminile nella Grecia classica, Meltemi, Roma 1996), l'autrice affronta nuovamente il discorso sull'antica Grecia - terreno privilegiato di cultura intesa come paideia - per un ritorno alle origini o all'origine, sulle tracce di un'identità che trova nel Mediterraneo antico la propria culla, i propri tòpoi (reali e metaforici, geografici e letterari) di "incubazione antropologica".
2012
G.R.I.M.M. - Gruppo Triestino di ricerca sul mito e la mitografia
1
5
VISCARDI G.P. (2012). Viaggi di ritorno. Itinerari antropologici nella Grecia antica, di Laura Faranda, Roma: Armando Editore, 2009. ITA : GRIMM.
VISCARDI G.P.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/679286
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact