L'obiettivo di questo intervento è quello di capire in che modo la presenza di Blasetti (non solo in quanto personaggio, ma in quanto figura dotata di un ruolo pubblico riconosciuto dalla sua comunità di riferimento) abbia contribuito a definire il carattere metacinematografico di "Bellissima" e quale sia il significato della sua presenza all'interno del gioco di specchi ricreato dal regista Luchino Visconti. Per fare questo prenderò in esame alcuni materiali inediti custoditi presso il Fondo Blasetti conservato dalla Cineteca di Bologna e metterò in comparazione "Bellissima con altri film dello stesso periodo, allo scopo di fare emergere gli elementi comuni, tipici di una fase del cinema italiano" in cui mette in scena spesso sé stesso o sistemi contigui, ma anche i tratti che caratterizzano la presa di posizione di Visconti e del film.

Blasetti e Bellissima

Paolo Noto
2017

Abstract

L'obiettivo di questo intervento è quello di capire in che modo la presenza di Blasetti (non solo in quanto personaggio, ma in quanto figura dotata di un ruolo pubblico riconosciuto dalla sua comunità di riferimento) abbia contribuito a definire il carattere metacinematografico di "Bellissima" e quale sia il significato della sua presenza all'interno del gioco di specchi ricreato dal regista Luchino Visconti. Per fare questo prenderò in esame alcuni materiali inediti custoditi presso il Fondo Blasetti conservato dalla Cineteca di Bologna e metterò in comparazione "Bellissima con altri film dello stesso periodo, allo scopo di fare emergere gli elementi comuni, tipici di una fase del cinema italiano" in cui mette in scena spesso sé stesso o sistemi contigui, ma anche i tratti che caratterizzano la presa di posizione di Visconti e del film.
"Bellissima" tra scrittura e metacinema
219
231
Paolo Noto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/677851
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact