La rete di condivisione, generazione e trasferimento delle conoscenze deve sviluppare competenze e generare modelli operativi, gestionali e organizzativi validi anche (e soprattutto) in caso di eventi perturbativi e improvvisi. Pertanto, se è vero che l’accesso, la condivisione e l’implementazione delle conoscenze sono azioni proprie di tutti gli stakeholders, tuttavia occorre riconoscere il ruolo di chi opera per l’organizzazione, la strutturazione e la messa a sistema delle informazioni, al fine di renderle rapidamente disponibili, organizzate in relazione a differenti livelli di approfondimento e sintetizzazione, ma comunque accessibili a ogni genere di destinatari e aperte alle interferenze generate dall’incrocio delle differenti finalità. Tale lavoro si può definire di salvaguardia e di manutenzione del sistema-rete ed è in carico a chi opera al fine di generare conoscenza.

La rete per il progetto della prevenzione e delle dinamiche ex post

Roversi Rossella;
2018

Abstract

La rete di condivisione, generazione e trasferimento delle conoscenze deve sviluppare competenze e generare modelli operativi, gestionali e organizzativi validi anche (e soprattutto) in caso di eventi perturbativi e improvvisi. Pertanto, se è vero che l’accesso, la condivisione e l’implementazione delle conoscenze sono azioni proprie di tutti gli stakeholders, tuttavia occorre riconoscere il ruolo di chi opera per l’organizzazione, la strutturazione e la messa a sistema delle informazioni, al fine di renderle rapidamente disponibili, organizzate in relazione a differenti livelli di approfondimento e sintetizzazione, ma comunque accessibili a ogni genere di destinatari e aperte alle interferenze generate dall’incrocio delle differenti finalità. Tale lavoro si può definire di salvaguardia e di manutenzione del sistema-rete ed è in carico a chi opera al fine di generare conoscenza.
Progettare Resiliente
284
289
Roversi Rossella; Paoloni Francesca
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/675965
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact