Su licenza del Department of Archaeology and Museums, Government of Pakistan, la Missione Archeologica Italiana dell'IsIAO in Pakistan conduce ricerche nella valle dello Swat (Pakistan settentrionale) ininterrottamente dal 1956, rappresentando così una delle più antiche missioni archeologiche italiane in Asia. Si articola in un'ampia serie di sotto-progetti con taglio cronologico e specialistico, dall pre- protostoria all'archeologia degli abitati di epoca storica pre-islamica, dall'archeologia buddhista a quella islamica, dalle ricerche paleobotaniche a quelle sulle tradizioni artigianali. Al suo attivo conta una serie importante di scavi (Butkara I, Saidu Sharif, Panr, Udegram Bazar e Castello, Aligrama, Loebanr, Katelai), alcuni dei quali (Bir-kot-ghwandai, Moschea di Udegram) ancora gestiti direttamente negli aspetti scientifici e conservativi, e una ingentissima quantità di pubblicazioni, edite dall'IsIAO in lingua inglese. P. Callieri dirige la Missione dal 2000.

Missione Archeologica Italiana dell'IsIAO in Pakistan

CALLIERI, PIERFRANCESCO
2005

Abstract

Su licenza del Department of Archaeology and Museums, Government of Pakistan, la Missione Archeologica Italiana dell'IsIAO in Pakistan conduce ricerche nella valle dello Swat (Pakistan settentrionale) ininterrottamente dal 1956, rappresentando così una delle più antiche missioni archeologiche italiane in Asia. Si articola in un'ampia serie di sotto-progetti con taglio cronologico e specialistico, dall pre- protostoria all'archeologia degli abitati di epoca storica pre-islamica, dall'archeologia buddhista a quella islamica, dalle ricerche paleobotaniche a quelle sulle tradizioni artigianali. Al suo attivo conta una serie importante di scavi (Butkara I, Saidu Sharif, Panr, Udegram Bazar e Castello, Aligrama, Loebanr, Katelai), alcuni dei quali (Bir-kot-ghwandai, Moschea di Udegram) ancora gestiti direttamente negli aspetti scientifici e conservativi, e una ingentissima quantità di pubblicazioni, edite dall'IsIAO in lingua inglese. P. Callieri dirige la Missione dal 2000.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/6728
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact