Un maestro magnanimo. L'opera critica di Fiorenzo Forti