La resistenza (giovane) della fotografia