Il volume affronta il rapporto tra il vincolo familiare e l’esercizio dell’attività economica, in particolare esaminando la correlazione e le interferenze tra le vicende familiari e lo svolgimento dell’attività di impresa. Alla luce di questi aspetti, la trattazione si snoda attraverso l’esame di due momenti: la famiglia, fondata sulla solidarietà e l’impresa, dominata dall’obiettivo della realizzazione del profitto. La riforma del 1975 ha mostrato consapevolezza in merito ai legami sussistenti tra famiglia ed impresa, disciplinando alcune tra le molteplici modalità attraverso cui i rapporti tra familiari possono estrinsecarsi al cospetto dell’esercizio di un’attività economica. Il volume è suddiviso in cinque parti: - comunione legale e attività d’impresa, - l'impresa familiare, - diritto societario e rapporti familiari, - il passaggio generazionale: il patto di famiglia. - Le grandi questioni, che comprende 11 Casi pratici in materia di impresa familiare. STRUTTURA L'opera è suddivisa in una parte teorico-trattatistica (che si occupa di istituti quali la comunione legale, l’attività di impresa e l’impresa familiare) ed una parte più pratica, denominata 'le grandi questioni', contenente veri e propri casi pratici o nodi che ancora fanno discutere dottrina o giurisprudenza. Come accade per gli altri volumi del Trattato, anche questo è corredato da un indice sommario molto dettagliato ed approfondito, nonché indici analitico e degli autori che favoriscono una consultazione pratica ed operativa del testo.

Attività d'impresa e rapporti familiari

BALESTRA, LUIGI
2009

Abstract

Il volume affronta il rapporto tra il vincolo familiare e l’esercizio dell’attività economica, in particolare esaminando la correlazione e le interferenze tra le vicende familiari e lo svolgimento dell’attività di impresa. Alla luce di questi aspetti, la trattazione si snoda attraverso l’esame di due momenti: la famiglia, fondata sulla solidarietà e l’impresa, dominata dall’obiettivo della realizzazione del profitto. La riforma del 1975 ha mostrato consapevolezza in merito ai legami sussistenti tra famiglia ed impresa, disciplinando alcune tra le molteplici modalità attraverso cui i rapporti tra familiari possono estrinsecarsi al cospetto dell’esercizio di un’attività economica. Il volume è suddiviso in cinque parti: - comunione legale e attività d’impresa, - l'impresa familiare, - diritto societario e rapporti familiari, - il passaggio generazionale: il patto di famiglia. - Le grandi questioni, che comprende 11 Casi pratici in materia di impresa familiare. STRUTTURA L'opera è suddivisa in una parte teorico-trattatistica (che si occupa di istituti quali la comunione legale, l’attività di impresa e l’impresa familiare) ed una parte più pratica, denominata 'le grandi questioni', contenente veri e propri casi pratici o nodi che ancora fanno discutere dottrina o giurisprudenza. Come accade per gli altri volumi del Trattato, anche questo è corredato da un indice sommario molto dettagliato ed approfondito, nonché indici analitico e degli autori che favoriscono una consultazione pratica ed operativa del testo.
587
9788813282561
L. Balestra
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/65841
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact