Più che l’archetipo del ‘genere’ autobiografico, le Confessioni di Agostino sono un esempio straordinario di riflessione sul narrare, sul come e perché tanto la parola umana, quanto quella divina, entrino a far parte di un racconto. Per la prima volta, si mettono qui sistematicamente a confronto le categorie della narratologia (narratore, narratario, istanza narrativa spaziale e temporale, focalizzazione, metadiegesi) con le considerazioni ‘teoriche’ e la prassi narrativa delle Confessioni stesse. A cinque capitoli, scanditi dai passi dell’opera di maggior interesse metanarrativo, fanno seguito tre Appendici che privilegiano l’analisi linguistica: la prima nella forma di un commento al proemio programmatico del libro X; le altre due in quella di un ‘sondaggio’ lessicale sui temi del tempo e della conversione.

Narrare memoriter, temporaliter dicere. Racconto e metanarrazione nelle Confessioni di Agostino

Pieri Bruna
2018

Abstract

Più che l’archetipo del ‘genere’ autobiografico, le Confessioni di Agostino sono un esempio straordinario di riflessione sul narrare, sul come e perché tanto la parola umana, quanto quella divina, entrino a far parte di un racconto. Per la prima volta, si mettono qui sistematicamente a confronto le categorie della narratologia (narratore, narratario, istanza narrativa spaziale e temporale, focalizzazione, metadiegesi) con le considerazioni ‘teoriche’ e la prassi narrativa delle Confessioni stesse. A cinque capitoli, scanditi dai passi dell’opera di maggior interesse metanarrativo, fanno seguito tre Appendici che privilegiano l’analisi linguistica: la prima nella forma di un commento al proemio programmatico del libro X; le altre due in quella di un ‘sondaggio’ lessicale sui temi del tempo e della conversione.
345
9788855534291
Pieri Bruna
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/654753
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact