Queste pagine hanno il duplice obiettivo di rendere conto delle riflessioni e degli elementi critici emersi durante il progetto dal confronto tra i vari attori coinvolti e, al contempo, di tratteggiare alcune piste di lavoro, inerenti al tema del contrasto alla dispersione, secondo tre assi tematici: -il primo riguarda la ricerca di approcci didattici innovativi, utili a fornire risposte efficaci alle esigenze dei ragazzi e, di conseguenza, le necessità di formazione degli insegnanti in questo senso; - il secondo ambito fa, invece, riferimento all’esigenza di creare sinergie, reti, sistemi di intervento complessi per fare fronte ad un fenomeno in aumento e rispetto al quale nel contesto italiano si rileva una scarsa capacità sinergica degli sforzi educativi; - il terzo è relativo alle politiche (regionali, nazionali e locali) di contrasto al fenomeno che derivano da interpretazioni e letture a volte superficiali e condizionate dal paradigma di mercato dominante e, per tanto, non orientate a risolvere le cause sociali della dispersione.

I ragazzi non cambiano se non lo fanno anche gli adulti / alessandro tolomelli. - STAMPA. - (2018), pp. 154-165.

I ragazzi non cambiano se non lo fanno anche gli adulti

alessandro tolomelli
2018

Abstract

Queste pagine hanno il duplice obiettivo di rendere conto delle riflessioni e degli elementi critici emersi durante il progetto dal confronto tra i vari attori coinvolti e, al contempo, di tratteggiare alcune piste di lavoro, inerenti al tema del contrasto alla dispersione, secondo tre assi tematici: -il primo riguarda la ricerca di approcci didattici innovativi, utili a fornire risposte efficaci alle esigenze dei ragazzi e, di conseguenza, le necessità di formazione degli insegnanti in questo senso; - il secondo ambito fa, invece, riferimento all’esigenza di creare sinergie, reti, sistemi di intervento complessi per fare fronte ad un fenomeno in aumento e rispetto al quale nel contesto italiano si rileva una scarsa capacità sinergica degli sforzi educativi; - il terzo è relativo alle politiche (regionali, nazionali e locali) di contrasto al fenomeno che derivano da interpretazioni e letture a volte superficiali e condizionate dal paradigma di mercato dominante e, per tanto, non orientate a risolvere le cause sociali della dispersione.
2018
STARE CON RAGAZZE E RAGAZZI IN DIFFICOLTÀ
154
165
I ragazzi non cambiano se non lo fanno anche gli adulti / alessandro tolomelli. - STAMPA. - (2018), pp. 154-165.
alessandro tolomelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/654228
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact