Il saggio prende in esame il concetto di memoria culturale da una prospettiva europea. Partendo dalla necessità di catalogare i segni del passato, si procede nell'analisi dell'opera di Anselm Kiefer che lavora sul riuso dei materiali della storia e sulla sopravvivenza del passato seguendo le orme, potremmo dire, di Warburg. L'archivio memoriale, tuttavia, con il suo portato di drammaticità, delinea la manipolazione della memoria, organizzata e istituzionalizzata grazie ai finanziamenti della grandi Corporazioni.

Memória cultural. Apontamentos para una história / Benvenuti G., Michelacci L.. - STAMPA. - 1:(2018), pp. 151-172.

Memória cultural. Apontamentos para una história

Benvenuti G.
;
Michelacci L.
2018

Abstract

Il saggio prende in esame il concetto di memoria culturale da una prospettiva europea. Partendo dalla necessità di catalogare i segni del passato, si procede nell'analisi dell'opera di Anselm Kiefer che lavora sul riuso dei materiali della storia e sulla sopravvivenza del passato seguendo le orme, potremmo dire, di Warburg. L'archivio memoriale, tuttavia, con il suo portato di drammaticità, delinea la manipolazione della memoria, organizzata e istituzionalizzata grazie ai finanziamenti della grandi Corporazioni.
2018
Léxico concitual Brasil-Europa. I Memória cultural e patrimônio.
151
172
Memória cultural. Apontamentos para una história / Benvenuti G., Michelacci L.. - STAMPA. - 1:(2018), pp. 151-172.
Benvenuti G., Michelacci L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/652785
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact