Lo Stato universale omogeneo, l'Impero, l'Unione. Kojève e la forma politica della post-storia