Negli ultimi decenni la scena politica italiana è stata profondamente segnata dal ruolo attivo assunto dalla magistratura. L’azione della giustizia, che si è sviluppata in modo più visibile nell’ambito penale, ha avuto molteplici ricadute in direzioni diverse: partiti politici e loro singoli esponenti, istituzioni pubbliche e imprese private, arene e processi decisionali, a livello sia nazionale sia locale, sono stati in varia misura toccati dalle iniziative dei magistrati, in particolare dei pubblici ministeri, che in taluni momenti sono arrivate a condizionare la capacità di tenuta di governi in carica o la loro composizione. Pur avendo raggiunto in Italia dimensioni inusuali, questa incidenza politica della giustizia e dei suoi attori si presta ad essere letta come parte di una tendenza più generale che sembra condivisa da molte democrazie liberali, anche se non mancano differenze significative da un caso all’altro.

Il ruolo politico della magistratura

GUARNIERI CALBO CROTTA, CARLO ANTONIO;PEDERZOLI, PATRIZIA;ZANNOTTI, FRANCESCA
2008

Abstract

Negli ultimi decenni la scena politica italiana è stata profondamente segnata dal ruolo attivo assunto dalla magistratura. L’azione della giustizia, che si è sviluppata in modo più visibile nell’ambito penale, ha avuto molteplici ricadute in direzioni diverse: partiti politici e loro singoli esponenti, istituzioni pubbliche e imprese private, arene e processi decisionali, a livello sia nazionale sia locale, sono stati in varia misura toccati dalle iniziative dei magistrati, in particolare dei pubblici ministeri, che in taluni momenti sono arrivate a condizionare la capacità di tenuta di governi in carica o la loro composizione. Pur avendo raggiunto in Italia dimensioni inusuali, questa incidenza politica della giustizia e dei suoi attori si presta ad essere letta come parte di una tendenza più generale che sembra condivisa da molte democrazie liberali, anche se non mancano differenze significative da un caso all’altro.
Non solo potere: le altre facce della politica
251
278
C. Guarnieri; P. Pederzoli; F. Zannotti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/64770
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact