Si discute la scelta della denominazione di un'area disicplinare, che in Italia costituisce anche una classe di concorso diversamente denominata negli anni, evidenziando la diversa concezione scienrifica e culturale che sottostà alla denominazione, e che modifica le scelte di contenuto e gli obiettivi formativi di queste discipline, quando vengono insegnante nella scuola secondaria superiore. Si fa riferimento alle recenti modifiche strutturali legate alla l. 53/2003 e ai documenti prodotti in relazione ad essa.

Scienze Umane, Scienze Sociali, Scienze dell'educazione

MOSCATO, MARIA TERESA
2007

Abstract

Si discute la scelta della denominazione di un'area disicplinare, che in Italia costituisce anche una classe di concorso diversamente denominata negli anni, evidenziando la diversa concezione scienrifica e culturale che sottostà alla denominazione, e che modifica le scelte di contenuto e gli obiettivi formativi di queste discipline, quando vengono insegnante nella scuola secondaria superiore. Si fa riferimento alle recenti modifiche strutturali legate alla l. 53/2003 e ai documenti prodotti in relazione ad essa.
Insegnanre Scienze Umane
9
21
M.T. Moscato
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/64520
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact