Fra giuridicizzazione di ogni profilo della relazionalità umana - tipica del tardo diritto e comune - e istanze umanistiche alcuni giuristi francesi immaginano un sistema di tribunali specifici per le questioni d'amore, proponendo una serie imponente di 'sentenze' - talvolta forse arbitrali, talvolta fantasiose - e di elaborazioni concettuali

Arrets d'amour. L'amore in tribunale secondo Martial d'Auvergne e Benoit de Court

Cavina Marco
2015

Abstract

Fra giuridicizzazione di ogni profilo della relazionalità umana - tipica del tardo diritto e comune - e istanze umanistiche alcuni giuristi francesi immaginano un sistema di tribunali specifici per le questioni d'amore, proponendo una serie imponente di 'sentenze' - talvolta forse arbitrali, talvolta fantasiose - e di elaborazioni concettuali
Ai confini del problema criminale. Saggi storico-giuridici
207
211
Cavina Marco
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/643089
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact