L'opera, frutto di una ricerca nel settore della linguistica contrastiva e della glotodidattico, è una descrizione, con criteri di distribuzione moderni e metodologici, in diverse parti: fonetica, morfosside e testo, delle questioni rilevanti rilevanti per la descrizione dello stato attuale della lingua spagnola come lingua di comunicazione e cultura, con un criterio estensivo che copre, a partire dal focus peninsulare, le soluzioni più generali presenti nell'area latinoamericana. Rivolto agli studenti di lingua italiana "en contraste", fa esplicito riferimento nelle osservazioni e nei commenti alle asimmetrie tra le due lingue affini allo scopo di trovare soluzioni alle difficoltà incontrate dai discenti e, a tal fine, sviluppare strategie per eliminare i riflessi negativi dell'interferenza della lingua madre. Nella grammatica, particolare cura è stata posta: (i) nell'organizzazione, con un'attenta e programmata successione delle diverse parti, articolata in percorsi di apprendimento a diversi livelli (A1-A2 e B1-B2); (ii) in una chiara e precisa descrizione delle strutture linguistiche; (iii) in un gran numero di esercizi sui fenomeni trattati nella parte teorica; (iv) in una grande attenzione alla revisione, nonché al rafforzamento delle risorse. L'opera, oltre ad essere stata edita nel tradizionale formato cartaceo, costituisce, attraverso l'utilizzo di un'applicazione, un "libro liquido" con dei contenuto audio, adattabile, con formato tipografico variabile, a qualsiasi dispositivo (pc, tablet o smartphone).

Gramática en contraste / Felisa Bermejo, Juan Carlos Barbero, Félix San Vicente. - STAMPA. - (2018), pp. 1-416.

Gramática en contraste

Felisa Bermejo;Juan Carlos Barbero;Félix San Vicente
2018

Abstract

L'opera, frutto di una ricerca nel settore della linguistica contrastiva e della glotodidattico, è una descrizione, con criteri di distribuzione moderni e metodologici, in diverse parti: fonetica, morfosside e testo, delle questioni rilevanti rilevanti per la descrizione dello stato attuale della lingua spagnola come lingua di comunicazione e cultura, con un criterio estensivo che copre, a partire dal focus peninsulare, le soluzioni più generali presenti nell'area latinoamericana. Rivolto agli studenti di lingua italiana "en contraste", fa esplicito riferimento nelle osservazioni e nei commenti alle asimmetrie tra le due lingue affini allo scopo di trovare soluzioni alle difficoltà incontrate dai discenti e, a tal fine, sviluppare strategie per eliminare i riflessi negativi dell'interferenza della lingua madre. Nella grammatica, particolare cura è stata posta: (i) nell'organizzazione, con un'attenta e programmata successione delle diverse parti, articolata in percorsi di apprendimento a diversi livelli (A1-A2 e B1-B2); (ii) in una chiara e precisa descrizione delle strutture linguistiche; (iii) in un gran numero di esercizi sui fenomeni trattati nella parte teorica; (iv) in una grande attenzione alla revisione, nonché al rafforzamento delle risorse. L'opera, oltre ad essere stata edita nel tradizionale formato cartaceo, costituisce, attraverso l'utilizzo di un'applicazione, un "libro liquido" con dei contenuto audio, adattabile, con formato tipografico variabile, a qualsiasi dispositivo (pc, tablet o smartphone).
2018
416
9788861615984
Gramática en contraste / Felisa Bermejo, Juan Carlos Barbero, Félix San Vicente. - STAMPA. - (2018), pp. 1-416.
Felisa Bermejo, Juan Carlos Barbero, Félix San Vicente
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/636761
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact