Appartenente ai Moralia, il De audiendis poetis presenta notevoli punti di interesse: dal punto di vista filosofico, per la fusione di Platonismo, Aristotelismo, ed elementi stoici, si inserisce in quell'eclettismo destinato ad evolvere nei secoli; mentre dal punto di vista dello spirito critico, sollecita i gioveni lettori delle opere poetiche, invitandoli a porre attenzione a ogni cenno del pensiero e della volontà dell'autore e a separare il punto di vista del narratore da quello del personaggio, anticipando la moderna narratologia.

Plutarco. L'arte di capire la poesia

NANNINI, SIMONETTA
2018

Abstract

Appartenente ai Moralia, il De audiendis poetis presenta notevoli punti di interesse: dal punto di vista filosofico, per la fusione di Platonismo, Aristotelismo, ed elementi stoici, si inserisce in quell'eclettismo destinato ad evolvere nei secoli; mentre dal punto di vista dello spirito critico, sollecita i gioveni lettori delle opere poetiche, invitandoli a porre attenzione a ogni cenno del pensiero e della volontà dell'autore e a separare il punto di vista del narratore da quello del personaggio, anticipando la moderna narratologia.
266
978-88-18-03242-0
NANNINI, SIMONETTA
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/635662
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact