All'interno del volume sugli scrittori che compaiono attraverso una maschera in un testo da loro scritto, si analizza il caso di James Joyce e della sua presunta proiezione autobiografica nel personaggio di Stephen Dedalus. Si è cercato di mostrare come sia impossibile stabilire se e in quale misura questo si sia verificato come con il passare degli anni e con la stesura dei diversi testi il rapporto fra Joyce e il suo personaggio cambi. La stessa incertezza si manifesta al momento di stabilir e se e in quale misura le idee espresse da Dedalus coincidano con quelle di Joyce.

jamesstephenjoyce

Scatasta Gino
2017

Abstract

All'interno del volume sugli scrittori che compaiono attraverso una maschera in un testo da loro scritto, si analizza il caso di James Joyce e della sua presunta proiezione autobiografica nel personaggio di Stephen Dedalus. Si è cercato di mostrare come sia impossibile stabilire se e in quale misura questo si sia verificato come con il passare degli anni e con la stesura dei diversi testi il rapporto fra Joyce e il suo personaggio cambi. La stessa incertezza si manifesta al momento di stabilir e se e in quale misura le idee espresse da Dedalus coincidano con quelle di Joyce.
La letteratura dal punto di vista degli scrittori
295
309
Scatasta Gino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/627300
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact