Convergenza e divergenza negli ecosistemi narrativi