Primo volumetto italiano del poeta concettualista russo contemporaneo Lev Rubinštejn (1947). Contiene il testo di una delle sue “cartoteche”, ossia testi scritti su schedine da bibliotecario che vengono sfogliate e lette dall'autore durante le sue performance. Edizione d'arte accompagnata dalle illustrazioni di Stefano Ricci.

Elegia

Alessandro Niero
2017

Abstract

Primo volumetto italiano del poeta concettualista russo contemporaneo Lev Rubinštejn (1947). Contiene il testo di una delle sue “cartoteche”, ossia testi scritti su schedine da bibliotecario che vengono sfogliate e lette dall'autore durante le sue performance. Edizione d'arte accompagnata dalle illustrazioni di Stefano Ricci.
Lev Rubinštejn
Ėlegija
Alessandro Niero
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/623066
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact