Il testo “La Cina Arcaica. Prima Mostra della Civiltà Cinese” è la traduzione del catalogo di una mostra dall'omonimo titolo che si è tenuta dal 21 giugno 2013 – 20 marzo 2014 presso il Museo Nazionale di Palazzo Venezia a Roma. La mostra, curata da Art Exhibitions China, rientra nel quadro dell’accordo di Stato sul partenariato per la promozione del patrimonio culturale tra Italia e Cina, siglato dai rispettivi Ministri della Cultura nell’ottobre 2010, che prevede lo scambio di spazi museali permanenti dedicati alle rispettive culture. L’esposizione presenta circa 150 preziosi manufatti provenienti dalle collezioni di vari musei cinesi risalenti a un periodo tra i 2 mila ai 5 mila anni fa. Tra questi, spiccava le teste bronzee ricoperte di maschere d’oro provenienti dal Sanxingdui Museum. Il catalogo è stato pubblicato in doppia lingua (cinese-italiano) ed è formato da tre parti: 1. una parte iniziale con vari interventi di autorità istituzionali che presentano la mostra; 2. quattro saggi scientifici scritti da studiosi cinesi in relazione al manufatti esposti e ai periodi storici di riferimento; 3. articolazione della mostra, suddivisa in cinque sezioni (più introduzione, conclusione ed epilogo), con descrizione di ciascuna sezione, schede tecnico-descrittive dei reperti esposti e materiali documentaristici e illustrativi posti a loro corollario (foto, schede, piantine, ricostruzioni, etc.).

La Cina arcaica – Prima mostra della civiltà cinese

Iezzi Adriana;
2013

Abstract

Il testo “La Cina Arcaica. Prima Mostra della Civiltà Cinese” è la traduzione del catalogo di una mostra dall'omonimo titolo che si è tenuta dal 21 giugno 2013 – 20 marzo 2014 presso il Museo Nazionale di Palazzo Venezia a Roma. La mostra, curata da Art Exhibitions China, rientra nel quadro dell’accordo di Stato sul partenariato per la promozione del patrimonio culturale tra Italia e Cina, siglato dai rispettivi Ministri della Cultura nell’ottobre 2010, che prevede lo scambio di spazi museali permanenti dedicati alle rispettive culture. L’esposizione presenta circa 150 preziosi manufatti provenienti dalle collezioni di vari musei cinesi risalenti a un periodo tra i 2 mila ai 5 mila anni fa. Tra questi, spiccava le teste bronzee ricoperte di maschere d’oro provenienti dal Sanxingdui Museum. Il catalogo è stato pubblicato in doppia lingua (cinese-italiano) ed è formato da tre parti: 1. una parte iniziale con vari interventi di autorità istituzionali che presentano la mostra; 2. quattro saggi scientifici scritti da studiosi cinesi in relazione al manufatti esposti e ai periodi storici di riferimento; 3. articolazione della mostra, suddivisa in cinque sezioni (più introduzione, conclusione ed epilogo), con descrizione di ciascuna sezione, schede tecnico-descrittive dei reperti esposti e materiali documentaristici e illustrativi posti a loro corollario (foto, schede, piantine, ricostruzioni, etc.).
978-7-5010-3712-4
Art Exhibitions China (a cura di) Zhongguo wenhu jiaoliu zhongxin (bianzhu) 中国文物交流中心(编注)
Zaoqi Zhongguo - Zhonghua wenming xilie zhan 早期中国 ——中华文明系列展
Iezzi, Adriana; Jin, Jing; Zhang, Fan; Wan, Yulu
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/618446
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact