Il saggio si propone di approfondire l'evoluzione della disciplina giuridica connessa con la distribuzione via internet dei contenuti digitali, a partire dallo storico caso Napster fino ai più recenti interventi in materia di responsabilità degli Internet Service Provider (ISP) evidenziando come un approccio legislativo massimalista orientato alla over-protection dei diritti di proprietà intellettuale si sia dimostrato sul lungo periodo inefficace, con conseguente spostamento ad un approccio maggiormente orientato ad una regolamentazione del fenomeno basata sulla disciplina amministrativa e su strumenti di private ordering.

Distribuzione delle opere via internet e diritto d'autore

spedicato
2017

Abstract

Il saggio si propone di approfondire l'evoluzione della disciplina giuridica connessa con la distribuzione via internet dei contenuti digitali, a partire dallo storico caso Napster fino ai più recenti interventi in materia di responsabilità degli Internet Service Provider (ISP) evidenziando come un approccio legislativo massimalista orientato alla over-protection dei diritti di proprietà intellettuale si sia dimostrato sul lungo periodo inefficace, con conseguente spostamento ad un approccio maggiormente orientato ad una regolamentazione del fenomeno basata sulla disciplina amministrativa e su strumenti di private ordering.
Streaming media. Distribuzione, circolazione, accesso.
131
164
Spedicato,
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/618293
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact