Lo studio analizza il rapporto della gens Nonia con la filiera produttiva della lana a Modena e in alcuni centri medio-padani. La presenza di pesi da telaio iscritti e di epigrafi menzionanti componenti di questa gens è una chiara attestazione del loro profondo e duraturo coinvolgimento in un'attività produttiva che ha avuto un ruolo notevole nel'economia di Mutina e di altri centri della pianura padana e della penisola italica. Si è inoltre proceduto a presentare lo status quaestionis sulle problematiche relative al significato delle iscrizioni presenti sui pesi da telaio.

I pesi da telaio della gens Nonia e il rapporto con l’industria della lana mutinense

RIGATO D.
2017

Abstract

Lo studio analizza il rapporto della gens Nonia con la filiera produttiva della lana a Modena e in alcuni centri medio-padani. La presenza di pesi da telaio iscritti e di epigrafi menzionanti componenti di questa gens è una chiara attestazione del loro profondo e duraturo coinvolgimento in un'attività produttiva che ha avuto un ruolo notevole nel'economia di Mutina e di altri centri della pianura padana e della penisola italica. Si è inoltre proceduto a presentare lo status quaestionis sulle problematiche relative al significato delle iscrizioni presenti sui pesi da telaio.
Mutina splendidissima. La città romana e la sua eredità
261
265
Rigato, Daniela
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/615637
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact