LE NUOVE FORME SEMPLIFICATE DI SPONSORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI