Muovendo dai presupposti del seminario di traduzione GiorGio – Giornata sui Giochi di parole, organizzato presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università di Bologna a novembre 2016, l’obiettivo di questo articolo è quello di contribuire alla riflessione sui giochi linguistici attraverso lo studio dei testi poetici di Gloria Fuertes2 e di fornire alcune proposte di traduzione in italiano dei numerosi giochi che contiene la sua opera poetica, ancora inedita in italiano, tranne che per poche poesie pubblicate in rete. A un secolo dalla sua nascita (1917-2017), sono numerosi i testi apparsi in Spagna e in altri paesi dedicati a mettere in luce e a rivalutare le poesie cosiddette “serie” o per adulti di questa scrittrice madrilena.3 Questo testo si inserisce nella messe di studi sull’opera di Fuertes, incentrandosi però, da una parte, sui principali aspetti linguistici dei giochi di parole che contengono le sue poesie, e dall’altra, sulla loro possibile traduzione.

“L’ape vale se vola”: tradurre le parole in gioco nei versi di Gloria Fuertes

Pano Alamán, Ana
2017

Abstract

Muovendo dai presupposti del seminario di traduzione GiorGio – Giornata sui Giochi di parole, organizzato presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università di Bologna a novembre 2016, l’obiettivo di questo articolo è quello di contribuire alla riflessione sui giochi linguistici attraverso lo studio dei testi poetici di Gloria Fuertes2 e di fornire alcune proposte di traduzione in italiano dei numerosi giochi che contiene la sua opera poetica, ancora inedita in italiano, tranne che per poche poesie pubblicate in rete. A un secolo dalla sua nascita (1917-2017), sono numerosi i testi apparsi in Spagna e in altri paesi dedicati a mettere in luce e a rivalutare le poesie cosiddette “serie” o per adulti di questa scrittrice madrilena.3 Questo testo si inserisce nella messe di studi sull’opera di Fuertes, incentrandosi però, da una parte, sui principali aspetti linguistici dei giochi di parole che contengono le sue poesie, e dall’altra, sulla loro possibile traduzione.
Giochi di parole e traduzione nelle lingue europee
51
66
QUADERNI DEL CESLIC. ATTI DI CONVEGNI
Pano Alamán, Ana
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/613925
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact