L’informazione digitale e il Web semantico. Il caso delle scholarly digital editions