"Nel nome del padre": le due successioni a confronto