Il nuovo senato italiano?