Fra continuità e innovazione: la riforma dei Capitoli del 1576