Sapienza ovvero l’arte di andare oltre