A margine degli “Appunti per uno studio sulla tutela e sulla rilevanza penale dello statuto dei lavoratori”